I risultati della tua ricerca

Torta di radicchio e ricotta

aggiunti ai favoriti

Ingredienti: farina di frumento, farina di farro integrale, uova, grana padano, burro, sale Radicchio di Treviso, cipolla, tuorli d’uovo, vino rosso, ricotta del Cansiglio, grana padano, olio extravergine di oliva, sale

Ricetta: mescolate 125 grammi di farina di frumento tipo 00 e altrettanta farina di farro integrale. Disponetele il miscuglio a fontana sulla spianatoia e lavoratelo per una decina di minuti con un uovo intero e due tuorli, un etto di burro, mezz’etto di grana grattugiato e un pizzico di sale, come per preparare una pasta frolla. Ponete il composto a riposare in frigorifero per mezz’ora. Mondate un chilo di radicchio, lavatelo e tagliatelo a striscioline. Poi fatelo brasare con un trito di cipolla e una spruzzata di vino in un tegame lievemente unto. Aggiustate di sale e cuocete per circa un quarto d’ora, finché il radicchio non si sarà asciugato del proprio liquido. Lavorate in un recipiente due etti e mezzo di ricotta con due tuorli d’uovo e 30 grammi di grana grattugiato, quindi incorporate il radicchio, continuando a mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Stendete la pasta servendovi di un matterello e disponetela su una teglia foderata con un foglio di carta da forno. Versate il ripieno sulla pasta e livellatelo con un cucchiaio di legno. Infornate la teglia alla temperatura di 180°C per mezz’ora.