I risultati della tua ricerca

Ravioli di cavedano

aggiunti ai favoriti

Ingredienti: farina di frumento, uova, cavedano, patate, alloro, cetrioli, aceto, olio extravergine di oliva, sale, pepe

Ricetta: pulite un cavedano di sette o otto etti, lavatelo e mettetelo, a freddo, a lessare in un court-bouillon preparato con un bicchiere di aceto, due litri d’acqua e tre o quattro foglie di alloro. Lessatelo per una decina di minuti da quando l’acqua prende a bollire. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il pesce nel liquido. Cuocete tre o quattro patate in abbondante acqua salata, scolatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Preparate il ripieno mescolando la polpa di cavedano tritata, la purea di patate, un filo d’olio, sale e pepe. Impastate energicamente tre etti di farina di frumento con tre uova, un cucchiaio di extravergine e una presa di sale. Lasciate riposare l’impasto per qualche ora. Ricavatene quindi una sfoglia sottile e, con la farcia già preparata, confezionate ravioli quadrati di circa cinque centimetri di lato. Cuoceteli in acqua bollente salata per pochi minuti, scolateli e saltateli in padella con una crema ottenuta frullando due cetrioli con olio, sale e pepe.